kkl quello su cui non giurerei...: come quando mi dicesti" in un'altra vita t'avrei portato via"

mercoledì 11 febbraio 2009

come quando mi dicesti" in un'altra vita t'avrei portato via"

mi basta vedere una donna coi capelli corti
due occhi verdi
oppure una canzone ,come un film
un cartellone
un pensiero randagio tra tanti ordinati
mi basta fermarmi vicino al cuore
e vedere le immagini che trasmette
senza ragione,ne leggi d'uomo che tengano
per capire che sei sempre qua
per capire che ci vorrà una vita
per dimenticare tutto ciò che mi riporta a te e
te

5 commenti:

Anonimo ha detto...

..se ci fosse reciprocita e fattibilita
beh allora darebbe e sarebbe l'idillio che penso
E nn solo la chimera che offusca ed illude la mia mente
Mi chiedo quanto,per me,tutto ciò sia strettamente legato
Al desiderare piuttosto che all'avere

Anonimo ha detto...

Nn mi son firmata
b.

Kleys ha detto...

...e non c'è modo di averla accanto questa persona, invece di doverla dimenticare...?

libero ha detto...

si, coraggio e un'altra vita.

libero ha detto...

e non credo di aver niente del genere,ma quello che credo io conta cosi poco rispetto alla verità.